NOVITA'
 

Idee di cinema. L'arte del film nel racconto di teorici e cineasti
Giovanni Maria Rossi

  BACHECA
  CHIUSURA CASA EDITRICE
Attenzione!


  I nostri saluti
ai lettori del Principe costante Edizioni



 


Il principe costante Edizioni
via Mamiani 14
20127 Milano
Tel. 338.7694308
Fax 02.26142466

 


e-mail per contattarci
redazione@principecostante.it
 

Sculture che danzano. Società, teatro, arte nell'India antica

Prefazione di Giovanni Azzaroni


SCULTURE CHE DANZANO 

Parte prima: Società, danza, scultura

Introduzione

I. Il Natya Shastra nella cultura indiana

II. Danza e società nell'India meridionale

1. Danze secolari e devozionali nell'era Shangam 

    1.1 Il Tolkappiyam

    1.2 Il Shilappadikaram

2. I regni medievali del Sud: la danza fra corte e tempio

    2.1 Il panorama storico

    2.2 Il movimento della bhakti nell'India meridionale. Nascita del culto di Shiva Nataraja

    2.3 Danzatrici professioniste tra tempio e corte

    2.4 L'età d'oro di Tanjavur

    2.5 Nascita del Bharata Natyam: la rifondazione della tradizione

III. Danza e scultura: l'interdipendenza delle arti

1. Dal Visnudharmottara Purana: le arti a confronto

2. La teoria del rasa. Accenni di estetica

3. Danza e scultura: le tecniche a confronto

4. Sculture che danzano

5. Il tempio di Shiva Nataraja a Cidambaram

IV. I 108 karana

1. Il Natya Shastra e la danza di Tandu

    1.1 Natya

    1.2 Nrtta

    1.3 Nrtya

2. Gli esempi scolpiti: Tanjavur e Kumbakonam

3. Gli esempi scolpiti: Cidambaram

 

Parte seconda: I 108 karana scolpiti

Premessa

I 108 karana


Parte terza: Analisi e approfondimenti

I 108 karana: analisi e osservazioni

VI. I karana nella danza classica contemporanea, tra recupero della tradizione e spinta all'innovazione

Glossario

Bibliografia

 
Il principe costante Edizioni - 2008 tutti i diritti riservati
Creato da Xidera S.r.l.